Storia

L'eccellenza delle prestazioni e la tenacia incrollabile di Steiner nascono dalle rovine della guerra. Nel 1947, tra la devastazione infrastrutturale e un'economia distrutta, Karl Steiner avvia la sua officina indipendente a Bayreuth, in Germania, con un unico fermo obiettivo: realizzare ottiche funzionali, solide e impeccabili che si distinguessero nettamente dalla caotica produzione di massa del dopoguerra. La sua passione per l'assoluta perfezione ottica trasformò in 6 anni l'azienda Steiner-Optik da una piccola attività a un'azienda di 50 dipendenti, fino a renderla l'attuale icona mondiale dell'ottica con binocoli e cannocchiali da puntamento per ogni uso. Una storia di innovazione che conta una folta schiera di appassionati in ogni categoria.

Tappe storiche

Verkittung_A7_300.jpg

1967

Primo enorme successo: realizzazione di un nuovo binocolo per l'esercito tedesco. Alloggiamento high-tech in Makrolon™

1973

Primo binocolo con riempimento di azoto. Tecnologie in grado di evitare l'appannamento interno al variare della temperatura.

1979

Primo binocolo con bussola integrata, il "Commander" è tutt'ora il binocolo marino professionale di maggior successo al mondo.

 

history-1988.png

1988

Nuova ottica e tecnologia di rivestimento con filtro di protezione laser: più grande ordine di binocoli della storia americana (M22)

history-1992.png

1992

Introduzione del binocolo Firebird con ottica ad alto contrasto

history-2000.png

2000

Introduzione del modello Nighthunter: massimi standard nella trasmissione della luce per i binocoli da caccia.

 

history-2006.png

2006

Primo binocolo con nano-protezione.

history-2008.png

2008

Ingresso nel gruppo Beretta

history-2009.png

2009

Primo binocolo Steiner con misuratore di distanza laser

 

history-2011.png

2011

Steiner introduce il cannocchiale da puntamento per uso militare e per la caccia (2012)

history-2013.png

2013

Commander Global: prima bussola per un utilizzo internazionale

 

Fedele alle tradizioni che ispirarono suo padre nella fondazione dell'azienda, Carl Steiner ha tenuto sempre fede ai suoi impegni di eccellenza, alla volontà di mantenere il sito di produzione in Germania, creare nuovi posti di lavoro e opportunità di carriera per i dipendenti, formare il personale, che ora comprende circa 300 persone, e investire costantemente in ricerca e sviluppo. Oggi Steiner realizza binocoli per il settore militare, nautico, la caccia, l'outdoor, il birdwatching e il tempo libero. Il nome Steiner è sinonimo di ottica ad alte prestazioni.

Dagli umili inizi nel dopoguerra, l'azienda è cresciuta fino a posizionarsi tra i principali produttori di ottiche di alta qualità. Generazioni di dedizione che hanno portato l'azienda a raggiungere i massimi livelli tecnologici, per un'affidabilità che dura nel tempo!

Steiner Optik is a Beretta Holding Company